Skip to content
  • Perché investire in opzioni binarie?

    Perché investire in opzioni binarie è un dubbio che molti si pongono, soprattutto dopo aver sentito in giro voci che consigliano questa tipologia di investimento, al contrario delle vecchie forme di investimento in Borsa che sembrano ormai inferiori praticamente sotto ogni aspetto, rispetto al trading binario.

    stoploss-takeprofit

    Investire in opzioni binarie è innanzitutto un’attività che non richiede grossi sforzi né in termini di tempo e neppure sotto forma di spese, visto che iscriversi ad un broker è un’azione semplice e veloce (bastano soltanto cinque minuti, giusto il tempo di inserire i propri dati anagrafici ed effettuare il primo versamento), che si rivela anche molto economica, vista l’assenza totale di costi di commissione. Continue reading

     
  • Strategie 2015 per investire in Borsa

    Investire in borsa con successo è molto complicato specialmente in un momento difficile, dal punto di vista finanziario, come quello che stiamo attraversando. La recente nuova crisi della Grecia, la difficoltà dell’Europa ad evitare il rischio deflazione, la nuova recessione in cui sta piombando il Giappone e la crisi monetaria del rublo sono solo alcuni dei fattori che hanno determinato la forte volatilità sui mercati degli ultimi mesi.

    borsa

    Insomma investire in borsa in questo contesto dove le borse passano dal perdere 3 punti percentuali a guadagnarne 2 da un giorno all’altro è diventata una sorte di missione impossibile per tutti i piccoli traders che non dispongono di informazioni particolarmente rilevanti e di strumenti di alto livello. Che fare, allora, per guadagnare in borsa?

    Continue reading

     
  • Sarà la Russia il vero Market Mover per il 2015

    Grecia, Giappone, Europa… fino a qualche giorno fa si pensava che il vero indicatore chiave sui mercati finanziari per il 2015 sarebbe stato uno di questi paesi, invece nel giro di pochi giorni abbiamo dovuto rivedere totalmente tutto quello a cui avevamo pensato fino ad ora. Sono in molti, infatti, a sostenere che il vero Market Mover per il 2015 sarà la Russia, in questi giorni sotto fortissima pressione per via del crollo del Rublo.

    rublo-russia-crisi

    Ma a cosa dobbiamo questa crisi monetaria che ha investito il paese? Sarà davvero la Russia a influenzare i mercati nel corso del prossimo anno? Ovviamente nessuno di noi può avere la palla di cristallo, quello che è certo, però è che la Russia sarà un’osservata speciale da tutti gli addetti al settore del trading online.

    Continue reading

     
  • Investire nelle opzioni binarie con il calendario economico

    L’utilizzo del calendario economico per investire in opzioni binarie, caratteristica molto importante di questo strumento, che viene ogni giorno sfruttata dai trader di successo. Andremo ora a capire innanzitutto che cos’è e in cosa consiste tale sistema, per poi analizzare le applicazioni nel campo degli investimenti.

    opzioni-binarie-online

    Chi vuole cominciare a fare investimenti in questo settore, deve sapere assolutamente che cos’è il calendario economico e soprattutto saperlo leggere per trarre informazioni di vitale importanza. Si tratta, infatti, di un elenco di notizie dal mondo dell’economia, aggiornato in tempo reale con gli ultimi avvenimenti. Continue reading

     
  • Ora è la Russia a rischiare una crisi monetaria

    Focolai di crisi si accendono all’improvviso quando meno te lo aspetti. Questo è il contesto economico in cui siamo costretti a muoverci in questi ultimi anni. Ora è la volta della Russia che sta rischiando una brutta crisi monetaria. E’ di un paio di giorni fa la notizia che la Banca centrale di Mosca ha deciso di alzare i tassi portandoli dal 10,5 al 17%.

    russia-crisi

    Un balzo in avanti di ben 6,5 punti percentuali. Una mossa che, è comprensibile da chiunque, appare come un tentativo disperato di mantenere insieme i pezzi di un coccio rotto. Se a questo aggiungiamo che nella sola giornata di ieri sono stati spesi ben 2,2 miliardi di euro per difendere il rublo da un ulteriore deprezzamento si comprende ancora meglio l’enorme rischio a cui il paese sta andando incontro. Continue reading

     
  • Come fare Forex trading: consigli utili

    Consigli utili per capire come fare forex trading nel modo più efficace possibile, arrivando con un’alta frequenza a guadagnare cifre capienti dalle proprie posizioni e limitando così al minimo indispensabile la probabilità di andare incontro a perdite. Quelle che vedremo di seguito, sono dunque delle dritte da prendere come riferimento se avete intenzione di trarre profitto dal mercato valutario dei tassi di cambio, utili soprattutto se siete investitori alle prime armi o comunque non avete mai avuto a che fare prima d’ora con il Forex.

    borsa

    Fare Forex trading con la leva
    Continue reading

     
  • La crisi del petrolio e le ripercussioni sull’economia mondiale

    Il prezzo del petrolio è in caduta libera. Per far comprendere meglio la portata di questo evento è bene sapere che il prezzo del greggio si è praticamente dimezzato in soli sei mesi. Un dato che, in quanto l’Italia sia un importatore di energia, da un lato ci rallegra ma dall’altro fa presagire scenari molto duri oll’orizzonte.

    petrolio

    La situazione economica a livello mondiale non è mai stata tanto grave. Non vogliamo fare allarmismi ma, semplicemente, dire le cose come stanno senza troppi giri di parole come abbiamo fatto fin dall’inizio. Il prezzo del greggio in questo momento riflette il calo della domanda a livello mondiale. D’altronde l’Europa è in crisi da diversi anni e i consumi di energia sono in forte diminuzione, la Cina ha rallentato la sua corsa e, con essa, anche il consumo di petrolio, il Giappone sta affrontando una nuova recessione e molti paese emergenti si sono dimostrati molto meno solidi del previsto. Continue reading

     
  • Lagarde ammette: la priorità è il lavoro

    In un momento dove tutti i grandi nomi dell’economia mondiale continuano a dibattere di austerità, di manovre e di altre amenità ecco che finalmente Lagarde (FMI) parla di qualcosa di concreto. “La Priorità, il problema che dobbiamo affrontare ora è quello del lavoro“, ha ribadito il presidente dell’FMI. D’altronde lo andiamo ripetendo da tempo… se manca il lavoro pensare alla ripresa è pura fantascienza.

    lavoro

    Per dare avvio ad una ripresa è indispensabile far tornare a crescere il livello occupazionale altrimenti parlare di svalutazione monetaria, aumentare o diminuire tasse, sgravi fiscali e compagnia bella serve a poco o niente.

    Continue reading

     
  • Segnali Forex, come e perché usarli

    Cosa sono i segnali Forex, come bisogna usarli e soprattutto perché è vantaggioso optare per servizi di questo tipo, che talvolta ci vengono resi disponibili dagli operatori (broker) di riferimento oppure da software o siti web esterni a cui è possibile accedere, spesso, con la forumal dell’abbonamento.

    borsa-rosso

    Cominciamo innanzitutto dalle basi su questi strumenti, che consentono all’investitore (specialmente a chi si trova alle prime armi con il trading online) di sfruttare dei consigli sulle mosse da effettuare sul mercato delle valute, aggiornati automaticamente e in tempo reale in base all’evoluzione dei diversi tassi di cambio presi in considerazione. Continue reading

     
  • Grecia ancora nei guai: ha bisogno di altri 10 miliardi

    Grecia ancora nei guai. Questo è quanto emerge in queste ultime ore valutando attentamente la situazione del paese che ormai da un paio di anni è sotto la supervisione della Troika. Tutto sembra essere nato da un errore di valutazione dell’attuale premier, Samaras, che avrebbe pensato di tornare ad autofinanzariasi sui mercati a partire dal 2015.

    grecia

    Mossa sbagliata, a quanto pare, perchè i mercati si sono spaventati facendo tornare a salire vertiginosamente i tassi di interesse facendo svanire, di fatto, la possibilità che la Grecia torni direttamente sul mercato. Continue reading