Skip to content
Demo_Account_468X60_IT

Miglior prestito personale cambializzato

XT_Indices_200x200_IT

Se stai cercando informazioni su qual’è il miglior prestito cambializzato sul mercato in questo articolo cercheremo di dissipare i tuoi dubbi. Cominciamo dalla definizione di prestito cambializzato. La cambiale è un titolo di credito che permette al creditore di poter ottenere un veloce soddisfacimento delle proprie aspettative qualora il debitore non riesca a pagare le scadenze. Si tratta dunque di un titolo esecutivo (garantito dall’imposta di bollo) e pertanto qualora il creditore non adempisse, la banca sarebbe titolata ad avviare la procedura di esproprio dei beni appartenenti al debitore, senza dover patire le lungaggini burocratiche alle quali si deve soggiacere nel caso di inadempimento di un prestito ordinario.

Questo vuol dire che se il debitore non paga le rate la banca si potrà rifare sui suoi beni in modo diretto. Esistono due forme di cambiale: la tratta e il ‘pagherò’. La tratta si configura come un ordine rivolto al debitore da parte della banca che concede il finanziamento, di pagare ad un terzo un importo definito entro una data specifica.

Il ‘pagherò è una promessa di pagamento che il debitore formalizza con questo titolo di credito. Questa è la forma più comune di cambiale che viene utilizzata per i prestiti cambializzati. La cambiale, per essere correttamente compilata, dovra essere redatta con tutti i dati. Non dovrà mancare il luogo e la data in cui viene emessa, l’importo totale, la data di scadenza e la dicitura ‘pagherò’. Non potrà mancare assolutamente la domiciliazione che generalmente coincide con lo sportello di una banca.

Chi sottoscrive un prestito cambializzato si dovranno firmare tante cambiali quante sono le rate del prestito, generalmente tutte con scadenza mensile. Queste cambiali verranno successivamente consegnate alla banca domiciliataria per provvedere alla riscossione entro la data specifica. Ovviamente è chiaro che si tratta di prestiti che vengono concessi anche a coloro che risultano iscritti nella black list dei cattivi pagatori o che non avendo un lavoro stabile, non possono produrre una busta paga.

Sono diversi gli istituti presenti in rete che offrono prestiti cambializzati. Sul sito PrestitiMag.it è possibile confrontare le singole condizioni offerte dagli istituti di credito. Si potrà avere contezza dei tassi e delle condizioni applicate dai singoli istituti e confrontarle per fare una scelta consapevole. E’ quindi un abito su misura cucito per coloro ai quali viene negato l’accesso al credito nelle comuni forme del prestito personale o della cessione del quinto.